Viaggiare con lo skate? 1377km da Trento a Budapest a bordo della (e)tavola.

e-skate da record

Un viaggio in skate da record, 1377 km da Trento a Budapest a bordo del suo e-skate. L’impresa di Stefano, appassionato da sempre di skateboarding e di viaggi.

Stefano Rotella

Stefano Rotella, disegnatore tecnico trentacinquenne di Bolzano, è lui il nostro “Hero of the Day“. Da sempre appassionato di skate e viaggi ha deciso di combinare le due passioni, e dunque, fare un vero e proprio viaggio con il suo skateboard. E non si è limitato ad arrivare alla prima città vicino casa, né in un capoluogo di qualche regione vicina. Per noi di WeAreSkate avrebbe rappresentato già un’impresa, non credete? Non per il nostro Stefano, che ha deciso di partire da Trento e percorre ben 1377 km, tra stradine e ciclabili d’Italia, Austria e Ungheria, registrando un nuovo Guinness World Record. L’emozionante viaggio, durato ben 13 giorni, è stato completato interamente a bordo del suo skateboard reso elettrico dallo stesso Stefano. Infatti, ha trasformato da solo il suo normalissimo skate in un e-skate; montando ben 3 kit di conversione elettrica, per poter avere la massima autonomia possibile.

Un’avventura che ha lasciato incredule anche tutte le persone incontrate lungo il tragitto, come ha affermato lo stesso Stefano nell’intervista rilasciata ad Ansa: “quando raccontavo loro che ero venuto dall’Italia in skate nessuno mi credeva, ci voleva qualche minuto affinché realizzassero fosse realmente così, e credo comunque che molti ancora non ci credano realmente.”

L’E-Skate da Guinnes World Record

L’autenticità del record sta per essere ufficializzata, dopo un attento studio di foto, video e dei movimenti GPS, ma una nuova impresa è già nella mente del nostro E-Skaters da Guinnes, un sogno non da poco, percorrere l’iconica Florida Keys con il suo fidato e-skate. Florida Keys, per chi non lo sapesse, è un collegamento stradale interamente costeggiato dal mare che collega Miami a Key West.

Lo Skateboard è questo, trasformare le idee in azioni.

Marc Johnson

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*