Golden Goose porta lo Skateboarding in mezzo al mare!

Skatepark Galleggiante
Skatepark Galleggiante Venezia by Golden Goose

Un evento mai visto! Golden Goose festeggia i suoi 20 anni con lo skater Cory Juneau in uno skatepark galleggiante nella laguna veneziana.

From Venice to Venice by Golden Goose | VanityFair.it

Se uniamo Golden Goose, il brand Bastard e lo skater Cory Juneau cosa viene fuori? L’evento più cool mai visto in Italia: From Venice to Venice; pensato e nato per celebrare il ventesimo anniversario del brand veneto Golden Goose. Tra le acque della Laguna Veneta, in uno scenario mozzafiato a cui fanno da sfondo il campanile di Piazza S. Marco e l’isola di S. Giorgio, grazie al lavoro dei ragazzi di Bastard è stata costruita un’incredibile skate bowl galleggiante – avete capito bene…galleggiate!! –

Qui al ritmo di incessante della Dj Brina Knauss, ha dato spettacolo a colpi di trick il neodecorato medaglia di bronzo a Tokyo 2020: Cory Juneau.

Skate Bowl galleggiante a Venezia per l'evento di Golden Goose, realizzata dai ragazzi di Bastard
Skate Bowl Galleggiante | Venezia | GoldenGose

Il campione Statunitense, secondo nella classifica mondiale, è sponsor del brand già dalle Olimpiadi, nelle quali ha gareggiato con una sneaker esclusiva, 1 OF 1, creata per lui e per l’occasione da GGS. Ciò consolida l’attitudine e le origini del marchio stesso, che da sempre strizza l’occhio al mondo skate; infatti, elemento distintivo e di riconoscimento del brand oltre all’iconica stella, è la frase presente all’interno della linguetta di numerose sneakers: “For skateboard use only. Not designed for other activities.”

For Skateboard Use Only!  Golden Goose
Quote by Golden Goose Sneakers

Il marchio nato a Venezia nel 2000, non è nuovo a questi eventi iconici e strettamente legati al mondo skate. Già nel 2017 Golden Goose trasformò la stazione di Leopolda a Firenze, in occasione del Pitti Uomo, in una pista da skateboard “lunare”. L’occasione era quella dei 10 anni dall’uscita della prima sneaker GGS, la Superstar, ispirata alla skateboard wave della West Coast americana. Dunque, un legame profondo tra il marchio italiano ed il mondo skate, che, come suggerisce il titolo dell’evento, nasce a Venezia e torna a Venezia.

Golden Goose for Pitti Uomo 2017
Golden Goose Lunar Skatepark Events | Pitti Uomo 2017 | Firenze

Alcune parole del AD, Silvio Campara, sull’idea e scopo dell’evento:

“Volevo celebrare la capacità di Venezia di fondere le culture attraverso l’acqua. Quando chiudi gli occhi e pensi a Venice, in California, pensi sicuramente al sole, alle palme, ai surfisti e agli skater, ma soprattutto al mare e all’acqua. Stessa cosa qui a Venezia, il primo elemento a cui pensi è l’acqua. E non c’è niente di più dinamico e stimolante dell’acqua. Quindi l’idea di prendere questo grande simbolo di Venice Beach, una pista da skate, e metterlo sull’acqua a Venezia è stato proprio un modo incredibile per celebrare lo skateboard. Che è molto più di uno sport. È una cultura, e Golden Goose non riguarda tanto lo stile, quanto più la cultura, una cultura attiva”

(Citazione Silvio Campara | FashionNetwork.com)


Piccolo ma necessario inciso per tutti gli skater sognatori della community WeAreSkate: La Skate bowl galleggiante, dall’appeal ineguagliabile non resterà li a disposizione degli skaters di tutto il mondo. Non entrerà dunque, nella lista degli Skatepark d’Italia… 🙁

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*