Mappa degli Skatepark in Italia

Skatepark in Italia

È arrivata l’ora di fare un po’ di ordine, almeno per quanto ci riguarda, all’elenco dei park e degli spot, sia per poterli visitare, che per farci una idea puntale dello stato attuale dello skateboarding in Italia. Quale proposito migliore se non quello di fornire alla community dello skate in Italia e ai lettori di WeAreSkate la libertà di trovare gli Skatepark d’Italia più vicini o da visitare.

Qui di seguito trovate quindi una prima panoramica sulla diffusione degli Skatepark in Italia, distribuzione e mappatura degli Skatepark presenti nelle varie regioni italiane e a breve pubblicheremo anche un dettaglio di analisi maggiore.

Trovare uno skatepark o uno spot per skatare fino a qualche tempo fa era come trovare un oasi nel deserto, sia per un tema di accessibilità alle informazioni ben strutturate, sia per la carenza di strutture e park ben organizzati. Nella maggior parte dei casi si trattava di luoghi non sempre ben manutenuti, con strutture logore o pericolose e spesso luoghi che non avvicinavano e non semplificavano l’aggregazione.

Fortunatamente negli ultimi anni la situazione è cambiata e si sta evolvendo. Grazie all’annuncio del debutto dello skateboard alle olimpiadi di qualche anno fa, e grazie all’investimento di alcuni brand che sono entrati più pesantemente sul territorio con sponsorizzazioni e iniziative, il numero e la qualità degli skatepark in Italia sta aumentando, seguita da maggiori investimenti e più attenzione anche di strutture pubbliche e enti che hanno iniziato ad intravedere in questi luoghi un valore per la comunità: ultimamente leggiamo più casi di skatepark inaugurati o in cantiere in tutti Italia, tanto che possiamo iniziare a sognare la nostra “California” tutta italiana (l’ottimismo ci ha preso la mano)!

Maicol Fantini – fs air transfer – ph. Federico Romanello | Captain Skatepark di Comacchio | Foto italianskateboarding.org

Tornando a noi e a qualche numero, gli skatepark in Italia attualmente rilevati sono circa 250 sparsi in tutto il territorio (magari ce ne sono altri che non abbiamo ancora intercettato, e speriamo siano di più). La quasi totalità sono pubblici e nascono nei parchi e spazi urbani di varie città Italiane. È possibile trovarne di tutti i tipi: Pool, Street, Pipe e per i più fortunati anche tutti e 3 insieme (questa una vera e propria rarità). Con loro stanno crescendo anche i contest e gli eventi, le skateschool e le associazioni riconosciute, realtà essenziali sia per l’avvicinamento dei più giovani a questa disciplina sia per lo sviluppo e crescita dello skateboard stesso.

Seguendo la suddivisone più comune della nostra penisola in: Nord – Centro – Sud – Isole, possiamo notare come circa l’80% degli skatepark italiani si trovino nelle regioni del Nord; con particolare concentrazione in Lombardia con oltre 40 skatepark, seguita da Veneto ed Emilia-Romagna dove possiamo contare una media di circa 20 park per ciascuna regione.

Nel centro Italia, Lazio e Toscana mantengono numeri simili alle big sopracitate, una particolare menzione va fatta a 3 degli skatepark Romani: BNKR Hybrid Park e la sua caratteristica “ibrida”, il The Spot, uno tra i più grande skatepark d’Europa e lo skatepark costruito nel parco del colle oppio, considerato uno degli skatepark più belli d’Europa, non di certo per grandezza, ne tanto meno per il park in se, ma vi assicuriamo che skaitare con il Colosseo come sfondo non ha eguali. Se vi trovate a Roma anche solo di passaggio non perdetevelo!

Skatepark Colle Oppio – Colosseo | stampatialiana.online

Continuando a percorrere la penisola alla ricerca degli skatepark d’Italia arriviamo nel Sud. Qui gli unici a difendersi rispetto la media dei park presenti nel nord e nel centro Italia sono gli skatepark pugliesi. Le altre regioni del Sud Italia risultano ancora non al passo con questa nuova wave in continua crescita. Infine, concludendo il nostro breve tour tra skatepark italiani, troviamo una discreta presenza in Sicilia e Sardegna con circa 10 skatepark attualmente presenti in ciascuna isola.

Come intuibile nelle grandi città troviamo spesso una concentrazione maggiore di park come ad esempio a Roma, Milano, Torino, Firenze o Bologna, e tutti gli altri?

Abbiamo creato una prima mappa (che sarà sempre in aggiornamento), anche grazie alle vostre segnalazioni. Potrete consultarla e integrarla – collaborativamente – segnalandoci i vostri spot preferiti.

Sotto trovate la mappa “Skatepark Italia by WeAreSkate” dove troverete sicuramente un park più vicino a voi!

Qui di seguito una lista delle regioni con il numero di skatepark presenti (alla misurazione attuale):

  • #SkateparkAbruzzo                      5
  • #SkateparkBasilicata                    1
  • #SkateparkCalabria                      2
  • #SkateparkCampania                   4
  • #SkateparkEmiliaRomagna        24
  • #SkateparkFriuliVeneziaGiulia    9
  • #SkateparkLazio                         16
  • #SkateparkLiguria                         8
  • #SkatepakLombardia                 41
  • #SkateparkMarche                       8
  • #SkateparkPiemonte                   17
  • #SkateparkPuglia                        17
  • #SkateparkSardegna                  12
  • #SkateparkSicilia                          9
  • #SkateparkToscana                    20
  • #SkateparkTrentinoAltoAdige    12
  • #SkateparkUmbria                       3
  • #SkateparkValledAosta                1
  • #SkateparkVeneto                     22

SEGNALATECI ALTRI SKATEPARK E SPOT NON PRESENTI SULLA MAPPA!!!

Avete notato la mancanza di uno skatepark nella mappa? Non esitate a segnalarci lo skatepark più vicino a voi e vi trovate a girare di solito!! Scrivetecelo direttamente sui nostri canali social o direttamente via email a info@weareskate.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*